Ai nostri amici di Selvino

Per gli amici di Selvino

Cari amici di Selvino,

In questo momento così difficile per l’Italia ma anche per Israele, i Bambini di Selvino non possono e non vogliono dimenticare il luogo che li ospitò dopo la Shoah e soprattutto gli abitanti del piccolo paese di Selvino, tra Val Seriana e Val Brembana, che li accolsero con grande generosità e contribuirono al loro ritorno alla vita.

I Bambini di Selvino e le loro famiglie avevano intenzione di tornare presto a Selvino per un nuovo incontro, per ricordare quei mesi indimenticabili passati a Sciesopoli; purtroppo l’incontro è stato rinviato a causa dell’emergenza Coronavirus.

Allora vi mandiamo un breve video con i messaggi e le testimonianze dei Bambini e delle loro famiglie per trasmettere la loro vicinanza ai Selvinesi. 


Vogliamo dimostrare la nostra amicizia anche in modo concreto. In questi giorni i Bambini di Selvino stanno concludendo una raccolta fondi a sostegno dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Un caro saluto,
Miriam Bisk (presidente Children of Selvino)
e Tami Sharon (segretaria Children of Selvino)


Lettera di ringraziamento dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo